In evidenza, Italpress news

Via libera al Dl Elezioni, stop a limite mandati sindaci piccoli Comuni

ROMA (ITALPRESS) – Via libera dal Consiglio dei Ministri al decreto Elezioni. Il provvedimento dispone l’abbinamento di amministrative ed europee nei giorni di sabato 8 e domenica 9 giugno e prevede la rimozione del limite al numero dei mandati per i sindaci dei Comuni fino a 5 mila abitanti e la possibilità di un terzo mandato consecutivo per i sindaci dei Comuni entro 15 mila abitanti.Per il ministro per gli Affari Regionali e le Autonomie, Roberto Calderoli, il decreto “è il coronamento di un’altra storica battaglia della Lega, nell’interesse dei territori e dei cittadini. Finalmente raggiungiamo un traguardo che gli amministratori chiedono da tempo, dando risposta alle migliaia di piccoli Comuni interessati da questo provvedimento e tutti quegli enti locali che tramite l’Anpci e la presidente Biglio avevano sollecitato iniziative in questa direzione. In passato, a causa dell’obbligo di ricambio e per impossibilità di candidature, ci sono stati perfino casi di Comuni rimasti senza sindaco e costretti al commissariamento. Una cosa inaccettabile – conclude Calderoli -. Ecco perchè sono fatto personalmente promotore di questa iniziativa con l’obiettivo di riconoscere e valorizzare la libera espressione della volontà popolare e, di concerto con il ministro Piantedosi, abbiamo voluto agire in tal senso, nel rispetto del popolo che è sempre sovrano”.
– Foto: Agenzia Fotogramma –
(ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci