In evidenza, Italpress news

Covid, Schillaci “Impegno per sanità sempre più vicina alle persone”

ROMA (ITALPRESS) – “Lo Spallanzani è stato un luogo simbolo, un baluardo della lotta al Covid-19 sin dalle prime ore della pandemia, sia sul terreno della ricerca che nella presa in carico di tanti pazienti. E’ stato un punto di riferimento nazionale e non solo”. Lo ha detto il Ministro della Salute, Orazio Schillaci, intervenuto questa mattina presso l’Istituto Nazionale Malattie Infettive “Lazzaro Spallanzani” in occasione della cerimonia di inaugurazione dell’angelo monumentale “Primavera di rinascita”, scultura donata dall’Associazione Nazionale Funzionari di Polizia di Roma per testimoniare gratitudine al personale dello Spallanzani e, idealmente, a tutte le strutture sanitarie che hanno dato prova di uno spirito di sacrificio senza precedenti durante l’emergenza Covid19.“Grazie a voi e a tutti i professionisti sanitari e socio-sanitari, grazie alla ricerca e ai vaccini – ha sottolineato – ci stiamo lasciando la pandemia alle spalle. Il trend dei dati continua a essere rassicurante, soprattutto per quanto riguarda la pressione sugli ospedali. Ci avviamo verso l’estate e guardiamo al prossimo autunno con ottimismo, fiduciosi che l’Oms a breve dichiari la fine della pandemia”.Il Ministro Schillaci ha ribadito la necessità di “valorizzare il capitale umano del Servizio Sanitario Nazionale sia dal punto di vista economico che professionale. E’ quello che stiamo facendo. Siamo partiti con le prime misure dal settore dell’emergenza-urgenza e andremo avanti con una riorganizzazione complessiva del nostro servizio sanitario. La lezione imparata in questi anni – ha concluso – non deve andare dispersa e insieme possiamo far rinascere una sanità sempre più vicina alle persone”.-foto agenziafotogramma.it-(ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci