Governo

Concorso a 40 (elevati a 60) posti di referendario di T.A.R. anno 2021: integrazione della Commissione esaminatrice con esperti in lingua straniera

Con Decreto  del Presidente del Consiglio dei ministri in data 28 novembre 2022, è stata integrata, per la valutazione della prova facoltativa in lingua straniera – con cinque professori esperti in lingua straniera – la Commissione esaminatrice del concorso, per titoli ed esami, a 40 posti (elevati a 60) di Referendario di T.A.R., costituita con DPCM in data 21 giugno 2021 e successivamente aggiornata con i DPCM 29 ottobre 2021, 9 dicembre 2021, 10 febbraio 2022 e 4 ottobre 2022.

Con Decreto  del Presidente del Consiglio dei ministri in data 28 novembre 2022, è stata integrata, per la valutazione della prova facoltativa in lingua straniera – con cinque professori esperti in lingua straniera – la Commissione esaminatrice del concorso, per titoli ed esami, a 40 posti (elevati a 60) di Referendario di T.A.R., costituita con DPCM in data 21 giugno 2021 e successivamente aggiornata con i DPCM 29 ottobre 2021, 9 dicembre 2021, 10 febbraio 2022 e 4 ottobre 2022.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3  +  5  =  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci