Ritardo Ryanair Torino Budapest
Cronaca politica, Economia, Economia e Finanza

Oltre tre ore di ritardo Ryanair

Mattinata movimentata per i passeggeri del volo FR5923 della compagnia aerea Ryanair per la tratta Torino – Budapest.

Il ritardo riportato dalla compagnia è di tre ore e 04 minuti, sufficiente per richiedere una compensazione economica pari a 250 euro.

A seguito del Ritardo Ryanair per la tratta Torino – Budapest, sono state ricevute numerose richieste e per questo motivo, DelayFlight24, si è messa in azione.

DelayFlight24, proprio per questi disagi, fornisce un’assistenza gratuita per i passeggeri, che, grazie al Regolamento Comunitario 261 del 2004, possono ottenere un risarcimento.

Cosi come accaduto con i voli FR8096 e FR1437 è possibile richiedere quanto dovuto secondo la normativa CE 261/2004:

  • 250 euro per voli inferiori a 1500km
  • 400 per voli superiori a 1500 km
  • 600 per voli superiori a 3500 km

In questo caso la distanza tra i due aeroporti rientra all’interno di 1500 km, per questo motivo il risarcimento spettante equivale a 250 euro.

Grazie alla sua assistenza, i passeggeri possono richiedere un rimborso ritardo Ryanair per un valore di 250 euro in applicazione della Normativa Europea CE 261/2004.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci