Politica internazionale

Draghi, rispettare impegni Nato o salta il patto

Conte incontra Draghi a Palazzo Chigi: un colloquio di un’ora e mezza, al termine del quale il leader del Movimento chiarisce che una crisi di governo non e’ all’orizzonte, ma “abbiamo diritto ad essere ascoltati”. Il leader dei pentastellati avverte: “Nel Def non ci siano fughe in avanti” sull’aumento delle spese militari.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

6  +  3  =  

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci