In evidenza, Italpress news

Esordio ok per l’Italrugby ai Mondiali, piegata 52-8 la Namibia

ROMA (ITALPRESS) – Esordio vittorioso per l’Italia ai Mondiali di rugby, in corso in Francia. Il team azzurro, allenato da Kieran Crowley, allo Stade Geoffroy-Guichard di Saint-Etienne, ha battuto per 52-8 la Namibia. Dopo l’iniziale vantaggio (0-3) degli africani, è arrivato subito il 3-3 con un calcio di Tommaso Allan. Poi le mete di Lorenzo Cannone e di Paolo Garbisi (con rispettive trasformazioni di Allan) hanno portato gli azzurri avanti sul 17-3. A ruota la Namibia ha accorciato le distanze con una meta non trasformata, fissando il punteggio sul 17-8 prima dell’intervallo.Nella ripresa, in apertura, la meta di Dino Lamb (con trasformazione di Allan) per il 24-8. Al quarto d’ora è Ange Capuozzo a portare la sfera ovale oltre la linea di meta: trasformazione di Allan e score sul 31-8. E’ la quarta meta per l’Italia, che ha ottenuto dunque anche il punto di bonus. Infine, negli ultimi cinque minuti e nel recupero, i colpi del definitivo 52-8 con le mete di Epalahame Faiva, di Manuel Zuliani e di Paolo Odogwu (con altri tre calci nei pali di Allan). Lorenzo Cannone è stato eletto MVP del match.Il prossimo impegno per l’Italia in questi Mondiali è in programma mercoledì 20 settembre, alle 17.45, a Nizza, contro l’Uruguay. A ruota le due gare più difficili del gruppo A, ovvero quelle contro la Nuova Zelanda, in scena a Lione venerdì 29 settembre alle 21, e contro i padroni di casa della Francia, di nuovo a Lione venerdì 6 ottobre con inizio alle 21.– foto LivePhotoSport –(ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CAPTCHA ImageChange Image

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci