Camera dei deputati

Decreto Aiuti quater, approvazione definitiva

Nella seduta di giovedì 12 gennaio, con 164 sì, 127 no e 3 astenuti, la Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge di conversione, con modificazioni, del decreto 18 novembre 2022, n. 176, recante misure urgenti di sostegno nel settore energetico e di finanza pubblica (approvato dal Senato) (C. 730), cosiddetto Aiuti quater.

Successivamente, con votazione segreta elettronica, ha proceduto all’elezione di nove componenti effettivi e nove componenti supplenti della delegazione presso l’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa sulla base della lista, predisposta dal Presidente su designazioni dei gruppi, così composta: 
componenti effettivi: Alfredo Antoniozzi, Deborah Bergamini, Simone Billi, Elena Bonetti, Dimitri Coin, Elisabetta Gardini, Arnaldo Lomuti, Stefano Maullu, Andrea Orlando;
componenti supplenti: Maria Cristina Caretta, Piero Fassino, Alessandro Giglio Vigna, Valentina Grippo, Lucrezia Mantovani, Emma Pavanelli, Graziano Pizzimenti, Fabio Pietrella, Catia Polidori.

Infine,  la Camera ha respinto le questioni pregiudiziali Bonafe’ ed altri n. 1 e Richetti ed altri n. 2 riferite al disegno di legge di conversione del decreto 2 gennaio 2023, n. 1, recante disposizioni urgenti per la gestione dei flussi migratori (A.C. 750).

Nella seduta di giovedì 12 gennaio, con 164 sì, 127 no e 3 astenuti, la Camera ha approvato in via definitiva il disegno di legge di conversione, con modificazioni, del decreto 18 novembre 2022, n. 176, recante misure urgenti di sostegno nel settore energetico e di finanza pubblica (approvato dal Senato) (C. 730), cosiddetto Aiuti quater.

Successivamente, con votazione segreta elettronica, ha proceduto all’elezione di nove componenti effettivi e nove componenti supplenti della delegazione presso l’Assemblea parlamentare del Consiglio d’Europa sulla base della lista, predisposta dal Presidente su designazioni dei gruppi, così composta: 
componenti effettivi: Alfredo Antoniozzi, Deborah Bergamini, Simone Billi, Elena Bonetti, Dimitri Coin, Elisabetta Gardini, Arnaldo Lomuti, Stefano Maullu, Andrea Orlando;
componenti supplenti: Maria Cristina Caretta, Piero Fassino, Alessandro Giglio Vigna, Valentina Grippo, Lucrezia Mantovani, Emma Pavanelli, Graziano Pizzimenti, Fabio Pietrella, Catia Polidori.

Infine,  la Camera ha respinto le questioni pregiudiziali Bonafe’ ed altri n. 1 e Richetti ed altri n. 2 riferite al disegno di legge di conversione del decreto 2 gennaio 2023, n. 1, recante disposizioni urgenti per la gestione dei flussi migratori (A.C. 750).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  +  21  =  26

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci