Camera dei deputati

Interpellanze urgenti

Nella seduta di venerdì 18 novembre ha avuto luogo lo svolgimento di interpellanze urgenti sui seguenti argomenti: 
iniziative di competenza per il pieno riconoscimento dei diritti e delle tutele dei caregiver familiari, anche alla luce della recente pronuncia del Comitato delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (Gruppo – A-IV-RE); intendimenti ed iniziative in merito alla prosecuzione delle attività di contrasto al Covid-19, con particolare riferimento alla campagna di vaccinazione e al ripristino della pubblicazione dei dati, anche alla luce delle recenti dichiarazioni del sottosegretario Gemmato (Serracchiani – PD-IDP); chiarimenti ed iniziative in merito all’impiego dei cosiddetti navigator, per la definizione di una strategia occupazionale di tale figura e la riqualificazione dei servizi di politica attiva del lavoro (Barzotti – M5S); elementi in ordine alle iniziative assunte in seguito al grave episodio che ha visto coinvolti agenti del Commissariato di Primavalle di Roma (Magi (MISTO – +EUROPA).
Per il Governo sono intervenuti la Ministra per le Disabilità Alessandra Locatelli, il Ministro della Salute Orazio Schillaci, il Sottosegretario di Stato per il Lavoro e le politiche sociali Claudio Durigon e il Sottosegretario di Stato per l’Interno Nicola Molteni.  
 

Nella seduta di venerdì 18 novembre ha avuto luogo lo svolgimento di interpellanze urgenti sui seguenti argomenti: 
iniziative di competenza per il pieno riconoscimento dei diritti e delle tutele dei caregiver familiari, anche alla luce della recente pronuncia del Comitato delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità (Gruppo – A-IV-RE); intendimenti ed iniziative in merito alla prosecuzione delle attività di contrasto al Covid-19, con particolare riferimento alla campagna di vaccinazione e al ripristino della pubblicazione dei dati, anche alla luce delle recenti dichiarazioni del sottosegretario Gemmato (Serracchiani – PD-IDP); chiarimenti ed iniziative in merito all’impiego dei cosiddetti navigator, per la definizione di una strategia occupazionale di tale figura e la riqualificazione dei servizi di politica attiva del lavoro (Barzotti – M5S); elementi in ordine alle iniziative assunte in seguito al grave episodio che ha visto coinvolti agenti del Commissariato di Primavalle di Roma (Magi (MISTO – +EUROPA).
Per il Governo sono intervenuti la Ministra per le Disabilità Alessandra Locatelli, il Ministro della Salute Orazio Schillaci, il Sottosegretario di Stato per il Lavoro e le politiche sociali Claudio Durigon e il Sottosegretario di Stato per l’Interno Nicola Molteni.  
 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

87  +    =  88

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci