20221026 2168
In evidenza, Italpress news

Mourinho “Vogliamo vincere, non siamo in vacanza”

Il tecnico della Roma: “Con l’Helsinki dobbiamo giocare ad alto livello”

ROMA (ITALPRESS) – “Sono concentrato sulla partita. Abbiamo bisogno di vincere per non dipendere dagli altri risultati. Non sarà facile e noi non siamo in vacanza. Non vogliamo scendere in Conference League da campioni in carica, vogliamo restare in questa competizione”. Lo ha detto l’allenatore della Roma Josè Mourinho alla vigilia del match esterno contro l’Hjk Helsinki in Europa League. Sugli avversari: “Dopo la partita in casa, ho fatto i complimenti all’allenatore. La squadra è organizzata, negli ultimi anni il calcio del nord Europa è in grande evoluzione calcistica – spiega Mourinho -. Ora le squadre sono tutte organizzate con allenatori preparati. All’Olimpico ho visto una formazione che sapeva quel che voleva fare in campo, con una buona identità. Undici contro undici sarebbe stata una partita difficile. Domani dobbiamo giocare ad alto livello”. “Terreno artificiale? Non posso lamentarmi o piangere – prosegue lo Special One – Dobbiamo giocare in queste condizioni, dobbiamo essere concentrati sulla partita. Secondo me giocare su un terreno artificiale è un altro sport, cambiano questioni tecniche. Chi è abituato a giocare su questa superficie, ha un vantaggio”. Il mister portoghese ricorda che nella scorsa stagione “abbiamo giocato due volte sul sintetico e abbiamo perso in entrambe le occasioni, con una sconfitta storica (il 6-1 col Bodo, ndr). Poi abbiamo avuto l’opportunità di ‘ammazzarè il Bodo. Ora non abbiamo altre chance. Se perdiamo, siamo fuori”, termina Mourinho.– foto LivePhotoSport –(ITALPRESS).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

  +  23  =  27

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci