ucraina russia crisi afp 1 0 2439729993 20220213121849
Politica internazionale

2022. Il problema della Nato

di Roby Guerra

La Nato, alla luce della guerra russo-ucraina è un problema nel 2022? Purtroppo dire problema è un eufemismo. Agli europei…(quali? esistono ancora, in certo senso politico e globale?). Lo stato delle cose è di una disarmante e impotente stagnazione e pericolosa…. Russi sembra “arroccati” nuovamente in Dobnass e magari in Crimea e Odessa, il Dem Biden, presidente Usa, oltre ogni abc diplomatico, l’ucraino Zelensky che continua a istigare la terza guerra mondiale,  persino leader timidi come Macron o il tedesco Sholze che almeno contestano gli stessi Biden e Zelensky, trattative di pace molto deboli, nonostante mediazioni isareliane, turche e cinesi, poco l’Europa. In Italia ancora Di Maio ministro degli esteri incommentabile ormai. E armi da Usa e Europa all’Ucraina folli. Ci mancava solo Finlandia e Svezia favorevoli all’entrata nella Nato, ai confini della Russia, altro grave e folle input per l’escalation bellico attuale!
E filo d’Arianna costante. La Nato, formalmente organizzazione occidentale difensiva che fomenta la guerra e non la Pace!
E media sempre più guerrafondai, la nave dei folli insomma è già salpata! E sulla scia dei pretesti ma realistici che hanno fatto esplodere la pur oggettiva psicosi di Putin!
Si diceva, la Nato ha avuto un senso fino alla Guerra Fredda e la Caduta del Muro… e , apparentemente, fino all’11 settembre… Per gli americani, l’Europa e il mondo! Dopo era palese la fine dell’impero americano cosiddetto, il mito dell’esportazione della democrazia e la libertà, purtroppo: la storia nell’evoluzione sociale politica è lenta, certi sviluppi hanno i loro tempi, anche per l’Occidente a suo tempo, ci vogliono secoli. Figurarsi in Africa, in certa Asia e nei Paesi arabi…. Il Re, in tal senso, anzi l’Imperatore è nudo.
Comunque, dalla fine della guerra fredda, la Nato doveva gradualmente almeno fortemente ridimensionarsi, in Europa e nel Mondo.. E l’Europa, dalla fondazione una cosa seria che non si è verificata, con anche a scopo difensivo un esercito , mai nella storia una Nazione senza esercito! E almeno del duemila, l’Onu non una brutta copia storica della già Società delle Nazioni: Un organismo, solo con le nazioni democratiche per quanto possibile (neppure in Occidente sono mai esistite vere Democrazie evolute, solo incompiute..) con maggiore potenza e autorevolezza: disarmo nucleare e armi chimiche totale vincolante tutte le nazioni, democratiche e no, non solo Usa e Russia.
Utopia? Certo, ma possibile fin almeno dal duemila. Ignorare dinamiche del genere e altre simili , è il punto storicamente più basso della specie umana. God Save The Man!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci