Senato della Repubblica compress 0
Parlamento, Senato della Repubblica

Scomparsa di Enrico Pieri. Presidente Casellati: il suo insegnamento fu quello di non odiare mai

Presidente dell’Associazione Martiri di Sant’Anna di Stazzema, uno degli ultimi sopravvissuti all’eccidio nazista del 12 agosto 1944.

“Lascia un grande vuoto nella vita pubblica del nostro Paese la scomparsa di Enrico Pieri, presidente dell’Associazione Martiri di Sant’Anna di Stazzema, che era uno degli ultimi sopravvissuti all’eccidio nazista del 12 agosto 1944. Furono 560 i civili fucilati senza pietà, compresi donne e bambini. A 10 anni Pieri perse l’intera famiglia, si salvò nascondendosi nel sottoscala della sua abitazione che divenne poi un ostello per la Pace. Vittima di un odio cieco e criminale, fino all’ultimo il suo insegnamento fu quello di non odiare mai. E proprio il valore della Pace è ciò che Pieri ha voluto trasmettere ai tanti ragazzi delle scuole a cui aveva tramandato la memoria di quell’orrore, ma anche la forza e il valore profondo della vita e del rispetto dei diritti fondamentali. Un alto esempio di umanità per tutti i cittadini e un monito per il futuro, perché quella barbarie non si ripeta mai più.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Traduci